Come l’innovazione dei processi di produzione culturale trasformano gli spazi urbani? A fare una indagine del fenomeno delle imprese creative e culturali nate a Milano negli ultimi anni e scattare una fotografia dello stato dell’arte, è l’ebook La Città Culturale –
Spazi, lavoro e cultura a Milano di Ilaria Giuliani che verrà presentato giovedì 15 marzo, alle 18.30, in viale Pasubio 5 a Milano. Nell’ambito di ricerca dedicato a Città e cittadinanza, l’upub è l’esito di un percorso promosso congiuntamente da Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e dell’associazione culturale CheFare.

Innovazione culturale e rigenerazione urbana, curatela e competenze professionali saranno i temi discussi insieme a Bertram Niessen, cheFare; Alessandro Bollo, Polo del ‘900; Marco Minicucci, ricercatore; Massimiliano Tarantino, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli; Umberto Angelini, Triennale Teatro dell’Arte; Domenico Sturabotti, Fondazione Symbola; Azzurra Muzzonigro, Waiting Posthuman Studio|Politecnico di Milano, ‘Nuove istituzioni culturali’; Mimma Gallina, ateatro; MilanoCortemporanea. Durante il momento conclusivo parteciperanno Filippo Del Corno, Comune di Milano | Palazzo Marino e Andrea Rebaglio, Area Arte e Cultura Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Programma

L’innovazione culturale e la rigenerazione urbana
Dialogo tra:
Bertram Niessen – cheFare
Alessandro Bollo – Polo del ‘900
Marco Minicucci – Ricercatore

Curatela e competenze professionali
Dialogo tra:
Massimiliano Tarantino
Fondazione Giangiacomo Feltrinelli
Umberto Angelini – Triennale Teatro dell’Arte
Domenico Sturabotti – Fondazione Symbola

Dibattito con:
Azzurra Muzzonigro – Waiting Posthuman Studio |DAStU, Polimi,
‘Nuove istituzioni culturali’
Mimma Gallina – ATeatro, ‘Milano CORTEmporanea’
Conclusioni
Filippo del Corno – Comune di Milano
Andrea Rebaglio
Area Arte e Cultura Fondazione Cariplo