Sabato 6 aprile Walden inaugura una nuova esposizione,”Il Foglio come Forma in Comune”, ideata e realizzata da Carola Provenzano come omaggio all’opera filosofica di Ludwig Wittengstein.

La mostra diventa spunto per 3 incontri articolati secondo diverse prospettive sull’opera di Wittengstein:

6/04: “Immaginando che una totalità vi sia” – opening con Carola Provenzano h 18.30

18/04: “Pregare è pensare al senso della vita” – con Leonardo Caffo
h 20.00

26/04: “Identità in transito – Sguardi culturali e ibridazioni di linguaggi” – con Andrea Staid

“I temi che il “Tractatus logico-philosophicus” affronta, come lo stesso filosofo dichiara, comprendono due spazi: quello del dicibile e quello di ciò che non lo è. Questo secondo spazio non può dirsi ma solo mostrarsi. Tutto ciò che conferisce senso al mondo si trova oltre i confini di questi due spazi ma tra il mondo e l’immagine che abbiamo di esso vi è comunque una costante logica, una relazione che per essere rappresentata deve essere comune al fatto (il mondo) e all’immagine (modello del mondo) che abbiamo di esso. Il Foglio come Forma in Comune, attraverso la creazione di tre manifesti, diventa una possibile interpretazione dei temi filosofici trattati.”
[dalla Descrizione dell’Opera a cura dell’artista]

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s