Su Che-Fare pubblicato un dialogo sul contemporaneo in cui Leonardo Caffo intervista Marco Scotini, appena nominato direttore della biennale di Yinchuan. Si legge da qui. Nella foto Scotini con Joan Jonas e Ozu.